The Love Affair 2017: The Exhibitors – Niccolò Zanobbi

martedì, ottobre 17, 2017 0 No tags Permalink 0

”Non so di preciso quale sia il momento di un matrimonio che mi coinvolga di più, credo che ogni attimo sia unico e che tutto sia fondamentale per creare una storia fotograficamente completa. E la difficoltà maggiore per un fotografo sta proprio nel documentare con i propri occhi come gli sposi si vedono, come si relazionano a vicenda e con tutti quelli che li circondano.

Ecco perché i miei lavori iniziano mesi prima di un matrimonio. Mi piace conoscere le coppie che fotograferò, entrare in sintonia con loro, far capire che per me fotografare significa raccontare una storia, la loro storia concentrata in un unico giorno. Ogni aspetto del matrimonio è essenziale: i dettagli degli abiti, i decori della cerimonia, le singole location che fanno da sfondo all’evento. Ma sono quegli attimi di pura intimità tra gli sposi, tra uno scatto e l’altro, che creano quella carica emotiva che poi contamina l’intero lavoro.

Ecco. Il momento che mi coinvolge di più? Tutti quegli attimi poco prima di un bacio, quando a toccarsi è la mente, prima del corpo.”

Comments are closed.